Indirizzo: Piazzale Boschetti, 8 41121 Modena Tel 059 22 38 31 Fax 059 23 71 66 E-mail segreteria@ing.mo.it PEC ordine.modena@ingpec.eu Codice Fiscale 80009710361
menù secondario PATROCINI
menù secondario BANDI E CONCORSI
menù secondario Forum Etica
menù secondario Forum Ing.dipendenti
menù secondario Forum Edilizia
menù secondario LINK UTILI
menù secondario CAMERA CONCILIAZIONE
menù secondario CURRICULUM ISCRITTI
menù secondario POLICY PRIVACY

 

Commissione Ingegneria dell'informazione



Consigliere referente: Ing. Mario Arturo Ascari

Coordinatore: Ing. Matteo Solieri



Allo scopo di promuovere e valorizzare la professione dell'Ingegnere Informatico e garantire ai committenti la qualità professionale delle attività svolte, presso l'Ordine è istituito un Albo speciale degli Ingegneri Informatici riservato ai soli iscritti all'Ordine in possesso dei seguenti requisiti:

  • specifica formazione tecnica in ambito informatico, dimostrabile sulla base del percorso formativo universitario oppure mediante il superamento di appositi corsi organizzati dall'Ordine

 

  • adeguato livello di esperienza professionale in ambito informatico, dimostrabile sulla base delle attivitàsvolte per un periodo di tempo non inferiore ai 3 anni


E' inoltre istituita una speciale Commissione Informatica, composta da 7 ingegneri iscritti nell'Albo speciale di cui sopra, eletti ogni 3 anni dagli iscritti all'Albo stesso, il cui scopo è:

  • verificare il rispetto dei requisiti per l'iscrizione all'Albo speciale

  • promuovere corsi di formazione che consentano agli iscritti all'Ordine di perfezionareil proprio livello di professionalità in ambito informatico e di acquisire la possibilità di iscrizione all'Albo speciale

  • promuovere, attraverso l'Ordine degli Ingegneri, l'informazione presso le imprese private, la pubblica amministrazione, ecc. circa i le finalità della Commissione

  • fornire interpretazioni circa le modalità di applicazione del regolamento della Commissione

  • mettere a punto il modulo di riferimento da utilizzare per predisporre la dichiarazione di conformità

  • gestire e regolamentare le elezioni dei membri della Commissione

  • modificare o integrare il regolamento della Commissione

L'ingegnere iscritto all'Albo speciale precedentemente citato deve adottare i principi generali indicati nel regolamento della Commissione al fine di garantire al committente la conformità dell'attività professionale svolta. Tale regolamento definisce l'approccio progettuale e sistemico adeguato ad affrontare questioni di tipo informativo, organizzativo, produttivo, ecc., in modo da assicurare una risposta complessiva e pienamente soddisfacente alle esigenze del committente. Su richiesta scritta e motivata del committente, in presenza della dichiarazione di conformità, è possibile avviare un'attività di controllo e verifica che, mediante un'analisi tecnica e sulla base dell'esame dei risultati effettivamente ottenuti, può accogliere i rilievi sollevati. In tal caso saranno ativati provvedimenti nei confronti dell'ingegnere oggetto dell'attività di controllo.





Documentazione relativa alla Commissione:

 

  • Regolamento per la valorizzazione della professione di Ingegnere Informatico
    Nel regolamento sono elencati le finalità della Commissione, i principi generali, la composizione e le modalit? di accesso, gli obblighi degli iscritti e le modalit? di verifica dell'operato svolto.

  • Allegato 1
    Contiene i principi generali dell'approccio metodologico prescritto dalla Commissione, ne definisce la struttura e le modalità di applicazione e illustra dettagliatamente i singoli processi e le fasi di tale modello.

  • Allegato 1-A
    Struttura del Modello previsto dall'approccio Metodologico con indicazione dei documenti che debbono essere prodotti in ogni fase in base alla dimensione del progetto.

  • Approvazione del regolamento della Commissione
    Questo è il documento ufficiale mediante il quale l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Modena ha approvato il regolamento della Commissione.

  • Linee Guida all'applicazione del regolamento
    Le linee guida definiscono la struttura del modello RUP (Rational Unified Process), come si è sviluppato e le ragioni per cui è stato adottato, le modalità di applicazione e di verifica della qualità di un progetto ottenuto mediante tale metodologia.


 


torna alla pagina precedente

|accessibilità|access key | credits|      Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a  Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato


Ordine degli Ingegneri della provincia di Modena
Indirizzo: Piazzale Boschetti, 8 41121 Modena Tel 059 22 38 31 Fax 059 23 71 66 E-mail segreteria@ing.mo.it Codice Fiscale 80009710361